In fondo . . . . . sono io

Pubblicato il da S C A N A Z Z A T U

 

 

 

Ho assaporato il gusto dell’amore,
bevuto lacrime di gioia, di dolore,
indossato sorrisi dolci, amari,
curato le ferite,
gioito per un’amicizia,
rimasto senza fiato
per gli occhi di una donna.

Ho giocato questa partita,
perdendo, vincendo a volte,
tentando di bluffare con me stesso,
per non veder la realtà,
nascosta dietro un muro di sogni,
come uno struzzo con la testa nella sabbia.

Albe e tramonti si sono susseguite,
morire di speranze, nascerne di nuove,
altre mete da raggiungere,
altri sentimenti da scoprire,
per dare nuova linfa al cuore.

In fondo che cosa è la vita,
un batter d’ali nell’immensità,
una storia da scriver giorno per giorno,
un romanzo meraviglioso,
che mi ha visto protagonista,
nelle buie e profonde notti,
nei giorni di splendente sole.
Un immenso dono che
non finisce di stupire.

Commenta il post