Per una carissima amica

Pubblicato il da scanazzatu

 

CRISANTEMI

Carissima Vera,

ci sono momenti in cui  le parole,

per quanto sincere e dettate dal cuore,

servono poco a lenire i dolori che la vita ci riserva,

ed io specialmente, in questi

casi  difficilmente riesco a trovarle,

mi sento di essere sempre ovvio, banale,

forse uno sguardo, un abbraccio

amico, riesce a trasmettere molto di più.

La morte fa parte della vita stessa,

spesso capita volontariamente di dimenticarlo,

ma essa è sempre lì al suo posto, ad attendere

di compiere il mandato ricevuto

da Chi sta al di sopra di tutto.

Purtroppo questa è l'amara verità,

resa palese di più quando ci viene sottratto

l'affetto di una persona cara.

Ma la forza di andare avanti non ci deve lasciare,

ci consola che ciò  a volte può

essere un atto liberatorio, anche se il nostro egoismo,

il volere sempre accanto le persone amate,

ci fa distogliere gli occhi dalla realtà.

In fondo le persone che ci lasciano non

vanno mai via del tutto, ma resteranno

sempre nel nostro cuore a farci compagnia,

e sicuramente ci guarderanno,

dal luogo dove si trovano, per assisterci e

guidarci in quel che resta del

nostro percorso di vita.

Un abbraccio con sincero affetto.

Nino

Commenta il post

lucia 06/17/2011 05:49


Antonio hai scritto parole commoventi,spero che Vera trovi sollievo leggendole.Un saluto carissimo


semplice-Vera 06/16/2011 22:01


Grazie..ti voglio bene.
Vera