Perdonare

Pubblicato il da scanazzatu

DesertVorrei......

 

Vorrei regalare un ramo d'ulivo,

un segno di pace e di perdono.

A te che ancora fai distinzione,

ritieni importante solo il colore.

A te che ogni giorno calpesti l'amore,

di chi ha voluto affidarti il suo cuore.

A te che combatti in terra straniera,

non porti pace, ma lutti e dolore.

A te che hai rubato la sua innocenza,

per soddisfare insane follie.

A te che ormai hai lasciato alle spalle,

ideali di vita, etica morale,

vivi nutrendoti di malvagità.

Vorrei regalare un ramo d'ulivo,

un semplice gesto, ma occorre gran forza,

qualcosa che ancora non so trovare.

Vorrei mi regalaste un ramo d'ulivo,

perchè anch'io ho molto sbagliato.

Commenta il post

semplice-Vera 04/21/2011 14:12


Sono felice davvero tu abbia creato un blog...hai moltissimo da dire e sarebbe un peccato sprecare tanta grazia di Dio, non utilizzandola.
Il mondo dei blog ti piacerà moltissimo..è intrigante, coinvolgente, stimolante. Si viene a contatto con una moltitudine di persone e ognuna ogni giorno ci prospetta uno stato d'animo, una teoria,
un pensiero, un'idea.
Interagendo è come se si creassero fili sottili che intrecciandosi come in un'ordito (Trama di una tela)diano corpo ad uno scialle che ci abbraccia.
Toglimi una curiosità: perchè scanazzatu? Dalle mie riminiscenze sicule, mi pare sia un cane sciolto, un ribelle, un senza regole. Ci ho azzeccato? Se è così, beh non ti si addice molto, perchè per
quel poco che ti conosco, sei una persona correttissima con dei valori saldissimi a cui stai attraccato.
Bellissima questa poesia-riflessione con la quale hai iniziato..mi piace questa "umiltà" di base con cui ti autoconsideri..le persone più vere sono quelle che si lasciano attraversare dal dubbio,
quelle che non sventolano certezze che non hanno, quelle che umilmente mettono in conto gli sbagli e la possibilità di farne altri.
Un abbraccio
Vera