Speranza di.......

Pubblicato il da S C A N A Z Z A T U

clandestini.jpg

 

Bagliori accecanti,

nel profondo buio,

odor di tempesta,

profuma la notte,

sapore del sale,

che prende la gola.

 

Uomo di mare,

di certo non sono,

ma cerco la stella,

che faccia da guida,

alla speranza,

al nostro futuro.

 

Il mare certo

non ha compassione,

ma più forte ancora

è la disperazione,

che spinge a vincere

ogni paura.

 

In questo viaggio

verso la vita

inseguo forse

una vana chimera,

lasciando alle spalle,

le mie radici.

Commenta il post

mary 08/16/2011 21:40


ancora una volta,riesci a cimentarti con molto garbo e poesia verso un argomento di attualità.ma, si porebbe pensare anche al progetto di raggiugereil desiderio d'amore che inevitabilmente può
portare lontano, verso la felicità portando nel cuore la nostalgia del passato. ciao


lucia baciocchi 08/16/2011 11:36


In questi versi hai saputo trascrivere tutta la disperazione e la speranza di questi esseri umani in balia di un mare e un mondo indifferente. Un saluto