Tre anni dopo (su suggerimento di A. Dumas)

Pubblicato il da scanazzatu

I tre moschettieri 

3 moschettieri

 

Sono passati tre anni,circa, dalla fatidica data,

 da quando il nostro amato premier è salito al potere.

Tre anni sono un lasso di tempo sufficiente per poter fare 

un bilancio sull'attività (o inattività)  di questo governo,

sull'operato dei vari ministri,e soprattutto, 

su quanto ha fatto (a parole) l'amato premier & co.

 

Abile prestigiatore, ha saputo tirar fuori dal suo magico cilindro, 

tutte le illusioni che la gente desiderava vedere,

purtroppo solo miraggi, nient'altro che fumo negli occhi,

 per celare il vero intento, non quello del bene comune del Paese,

gli interessi della gente che ha avuto solo il torto di credergli, ma esclusivamente il suo.

 

Leggi fatte ad hoc, rimpasti di tutti i tipi, comportamenti 

che mi viene difficile da definire senza dover cadere nel volgare.

Siamo andati avanti per tre anni a forza di proclami: 

faremo questo, faremo quello, ma i risultati dove sono?

Tre lunghi anni fatti di continue offese, ingiurie, calunnie.

 Gli avversari politici diventano "nemici" da eliminare.

I magistrati nuovi "adepti delle brigate rosse".

Gli insegnanti del la scuola pubblica, dei "mentecatti, pericolosi sobillatori".

Chi non si ritrova nelle idee politiche di una certa destra, 

è considerato alla stessa stregua di una "larva" (viva la democrazia !).

 

 

 

Si potrebbe continuare così, scrivendo un romanzo

su tutte le cassate fatte da questo abile pasticcere.

Ha avuto anche la fortuna  di essere attorniato da consiglieri d'avvero in gamba, 

da onorevoli proprio degni di portare questo nome, alla sua altezza (?), 

il cui solo interesse è la poltrona (per riposarsi dopo la tanta fatica), è il raggiungere i 4 anni e 1/2

di mandato per poter agguantare la pensione, mentre la gente comune 

deve lavorare una vita per potere almeno sperare.

 

Ecco spiegato il motivo di tanto attaccamento non al paese, bensì alle sorti dell'amato premier, 

l'unico che potrà far nuovi baby pensionati di lusso.

In fondo sanno che caduto lui, anche loro lo seguiranno in questa rovinosa discesa.

In questi ultime ore, il ricorso alla Corte Costituzionale per evitare 

il referendum sul nucleare, è proprio vero che la paura fa 90,

non sanno più cosa sperimentare. Un altro episodio che dimostra quanta pochezza 

hanno certe persone, anteporre la propria persona a tutto e a tutti.

Penso che il referendum potrebbe essere un'altra spallata, 

un altro sgambetto per far cadere questo governo dell'inattività.

A costo di essere considerato monotono, ripetitivo (non importa),

 desidero fare un esame delle cose più importanti

andate in porto da tre anni a oggi.

 

 

 

COSTRUZIONE DEL PONTE SULLO STRETTO DI MESSINA (quale dei due ?)

pontemessina-2-copia-1.jpg OPonte.jpg

Opera faraonica che tutti possono ammirare solo in qualche

cartolina futuristica, o progetto residuo rimasto in un cassetto.

 

 

ENERGIA RINNOVABILE

nucleare-3-copia-1.jpgProgettazione di centrali nucleari, le sole che danno

affidamento e sicurezza (se avete dubbi chiedete ai giapponesi).

 

 

 

IL PROBLEMA DELLA SPAZZATURA

napoli-immondizia-copia-1.jpgnapoli-immondizia-2-copia-1.jpgCome si può vedere

anche questo problema è stato risolto, con grande felicità dei napoletani.

 

 

MIGRAZIONE

lampedusa2A lampesusa tutto a posto, l'isola è tornata alla

normalità, la foto pottrebbe sembrare equivoca, ma quelli che si vedono sono solo turisti libici.

 

 

DOPO TERREMOTO

terremoto-abruzzo-2-copia-1.jpgConclusa la ricostruzione nell'Abbruzzo, questa foto,erroneamente inserita, riporta i crolli di Pompei (?)

PENSIONATI (roseo futuro)

futuro-dei-pensionati-copia-1.jpgDa quando è stata introdotta la famigerata card i pensionati

hanno un futuro più migliore assai.

 

 

 

ANCHE PER IL CONSEGUIMENTO DELLA PENSIONE NON C'E' PROBLEMA (meglio tardi che mai !!!!)

PensionatoC'è l'ho fattaaaaaa!!!!

Finalmente la pensioneeeeeeeeeee!!!!!!

 

 

RIFORMA DELLA SCUOLA

La-scuola-copia-1.jpgAdesso la scuola pubblica ha fatto un grande passo

avanti, senza insegnanti reazionari e sobillatori, si dormono sonni tranquilli.

 

 

UniversitàMentre l'università dà nuovi spunti e impulsi.

 

 

 

 

PRIVATIZZAZIONE DELL'ACQUA (se hai sete aspetta, prima o poi passerà)

acqua ai privati

Con quel che costa bigogna cercare qualche oasi per riempirne un pò,

(le fontane si trovano solo nei musei).

 

LAVORO O NON LAVORO ?

PensionatiPer trovarlo bisogna fare i salti mortalI, sperando di non morire prima.

Male che vada, come ripiego, si resta a casa con mamma e papà.

BamboccioniCLASSICO DISOCCUPATO (detto anche "BAMBOCCIONE").

 

Lavoro sommersoC'è comunque il sommerso.......(Lavoro nero?    No subacqueo, penso...almeno..... Booooh ??)

 

 

MENO TASSE  ( ahahahaha!! Ottima barzelletta)

Pagare-le-tasse-copia-1.jpgFinalmente i lavoratori dipendenti sono stati

"ALLEGERITI", ecco come si presentano dopo aver pagato le tasse anche per gli altri.

 

 

Ed ecco come verranno utilizzati adesso i carrelli della spesa.

La spesa non si faMeglio di niente, DIGIUNI MA RIPOSATI (vuoi mettere ?).

 

 

RISOLTO IL PROBLEMA DEGLI ALLOGGI

 affittasi cameraAvanti c'è postooooo !!!!!!

 

 

 

ANCHE LA CRISI FIAT E' SOLO UN BRUTTO RICORDO

Crisi petrolioQuesto è il nuovo modello che verrà

prodotto a Termini Imerese. Ecologico, consuma pochissimo, un gran passo nel rispetto dell'ambiente.

 

 

 

PIU' VERDE PER TUTTI

un pò di verde(Pensavo cchiu pilu?   Mannaggia!!!)

Molto comodo, infatti lo si può portare sempre dietro. 

 

 

MILANO DOPO L'ELEZIONE DI PISAPIA A SINDACO (secondo qualcuno Zingaropoli)

Invasione di Milano

 Alcuni indigeni milanesi a passeggio per le strade della città

 

 

Credo che possa bastare, anche se ci sarebbe ancora molto da scrivere.

Mi auguro e auguro a tutti che presto questo scempio posaa finire.

 

 

"IN BOCCA AL LUPO"

 

 

Commenta il post

semplice-Vera 06/07/2011 15:07


Io ti adoro! Adoro di te, il tuo impegno, il tuo senso critico, la tua capacità di analisi ma.....soprattutto mi piace il tuo humor, la sottile ironia con cui veicoli amarissime verità!
Dai..il 13 pomeriggio avremo un'altra occasione di brindare!
Perchè, il quorum si raggiungerà e i Sì vinceranno su tutto il fronte!
Questa "liberazione" ce la dobbiamo conquistare battaglia dopo battaglia..a picca a picca! Ma come disse lo scoiattolo alla noce: dammi tempu ca ti percio!!!
Un abbraccissimo
Vera